Manifesto

Manifesto

L’arte non può prescindere dall’essere ir-ritante, ir-ripetibile, ir-regolare, ir-razionale, ir-rompente, ir-riverente e da tutti quegli ir- che la rendono, prima di tutto, viva e la fanno vibrare tra le strade e, soprattutto, tra le persone.

L’arte non è fatta per essere solo guardata, l’arte va vissuta e partecipata. L’arte deve arrivare a tutti, perché tutti hanno il diritto di viverla. Lasciamo che l’arte s’immerga nella nostra vita per renderla ancora più interessante dell’arte stessa.

Ricerchiamo l’arte ovunque, anche se questo ci riempirà la testa di punti di domanda. Siamo artisti, anche se nella vita facciamo tutt’altro. Non perché tutti dobbiamo essere artisti, ma perché tutti dobbiamo essere liberi.